Centro Sedia Basket

Corno vince e sorpassa la Dinamo Gorizia

Una vittoria che vale doppio quella guadagnata dalla Calligaris ai danni della Vis Spilimbergo nella serata di ieri, 21 vittorie consecutive e un primo posto in classifica sudato e rincorso da ottobre dopo il passo falso di inizio campionato proprio contro la Dinamo Gorizia che ora si trova al secondo posto in classifica con 2 punti in meno rispetto ai ragazzi di coach Beretta.

A Spilimbergo la Calligaris scende in campo con la voglia di vincere e lo dimostra durante tutti i 40 minuti anche quando i padroni di casa si rifanno sotto al termine del secondo quarto e dimostrando che il campo della Vis non è un terreno facile da calcare. Coach Beretta utilizza tutti i suoi titolari recuperando anche Tossut al rientro dall’infortunio e Nobile che segna 5/7 dal campo. Tanti minuti anche per Luis e Poboni, mentre con una grandissima prestazione Malisan registra la sua miglior partita della stagione con 25 punti e 5 rimbalzi trascinando i compagni alla vittoria per 65-74 ai danni di Spilimbergo.

“La partita era importante per entrambe le squadre ed è stata molto fisica dall’inizio alla fine.” commenta Malisan al termine della partita “La squadra è unita, un bel gruppo che finora è riuscita a trovare il risultato grazie al contributo di tutti i giocatori. Visto il campionato che stiamo disputando le aspettative sono alte, se riusciamo a mantenere la concentrazione e a recuperare gli infortuni mi aspetto un bel finale di stagione.”

Una maturità e coesione di un gruppo che non molla mai e che lotta su ogni pallone, queste sono le carte che la Calligaris mette in campo ogni settimana. Ma ora viene la parte più difficile di tutto il campionato, con la pressione di essere definitivamente la squadra da battere, bisogna tenere alta la concentrazione per affrontare con lo stesso spirito e grinta la Coppa Regione e i playoff C Silver.

Vis Spilimbergo – Calligaris : 65-74

Spilimbergo: Bertuzzi, Zomero, Passudetti 6, Bastianutto, Ballaben, Bagnarol 7, Gallizia 21, Gaspardo 7, Trevisn 10, Sovran ne, Bianchini 14

Calligaris: Floreani, Nobile 11, Luis 13, Fornasari, Malisan 25, Zakelj 6, Poboni 10, Silvestri 4, Novello ne, Bosio 5, Braidotti ne, Tossut

Prossimo appuntamento Sabato 1 Aprile alle 20.30 al PalaZilio per un altro match di alta classifica contro la ABC Cervignano.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: